31 marzo 2017

Vino e Arte, l’amore poetico

studio fusina

Foss Marai e Studio Fusina, una collaborazione

Artisti e poeti continuano a trovare il senso della vita in un bicchiere di vino.
[Joy Sterling]

 

C’è una linea sottile che unisce vino e arte.

Una linea fatta di eleganza e di emozioni.

Una linea sinuosa, che scivola morbidamente lungo la silhouette della bottiglia e conquista carattere e personalità, ora in un packaging, ora in un’opera.

 

Su questa linea sottile si basa la collaborazione che, da anni, unisce Foss Marai e Studio Fusina.

Da una parte, i prodotti nati dalle terre di Guia; dall’altra, le opere che ne interpretano la storia e la personalità.

Ad accumunare queste due realtà, il territorio (quel Veneto così straordinariamente ricco di potenziale) e la passione, l’esperienza e l’amore per il prodotto.

 

“Una bottega rinascimentale proiettata nel terzo millennio”. Così si definisce lo Studio Fusina.

Una piattaforma di servizi di design, che – dal 1970 – ìdea, progetta e produce espositori su misura, allestimenti esclusivi e installazioni artistiche.

 

Una realtà geniale e dinamica in grado di tramutare i valori e le caratteristiche di Foss Marai in progetti creativi unici.

Dagli allestimenti esclusivi in occasione di Vinitaly (per il quale, anche quest’anno, si attendono effetti speciali), alla realizzazione delle straordinarie creazioni appartenenti all’universo Shop Philosophy, il progetto ideato da Foss Marai e dedicato alle attività che fanno dello stile e del gusto i propri emblemi.

 

Clicca qui per scoprire di più dello Studio Fusina.

Bere del vino è bere del genio.

[Charles Baudelaire]