4 maggio 2016

Foss Marai Tour: Estonia

dettaglio

ATTRAZIONI E CURIOSITÀ

Se il Presidente di Foss Marai visitasse questo paese, quali sarebbero i cinque posti e le cinque esperienze principali che non si dovrebbe mai perdere?

  1. La città vecchia. Tallinn è la città medioevale meglio conservata del Nord Europa.
  2. III Draakon – Taverna medioevale situata nel vecchio tribunale del municipio di Tallin che serve un ricco brodo di alce, sei tipi di pasticci, salsicce di selvaggina alla griglia nonché i vini e le birre più a buon mercato di tutta la piazza del municipio! Non c’è luce e neanche le posate, ma solo candele: tutto è esattamente come nel XV secolo!
  3. Il museo e la Chiesa di San Nicola (Niguliste). Il dipinto “La danza macabra” di Bernt Notke. Costruito nel tredicesimo secolo, quello di San Nicola è uno dei rari musei ubicati in un edificio sacro.
  4. La chiesa di Sant’Olaf di Tallinn, la più grande struttura medioevale della città che ha preso il proprio nome del re norvegese, poi divenuto santo, Olav II Haraldsson.
  5. Ristorante NOA – Cucina scandinava nordica
  6. Loomelinnak – sotto lo stesso tetto, ristoranti di diverse cucine internazionali. Molti negozietti di design, atelier e altro ancora. Un luogo “hipster” che vale la pena di vedere.

 

PRODOTTI GASTRONOMICI E VINO

Se consideriamo l’elenco, qual è il corretto abbinamento tra piatti locali e una bottiglia di vino Foss Marai?

Dal momento che siamo un paese nordico, la varietà dei nostri prodotti locali è limitata.

Tuttavia il nostro pesce bianco rappresenta un abbinamento perfetto con il Foss Marai Strada di Guia Brut. In alternativa, anche se non propriamente locali, le capesante si abbinano straordinariamente con i Brut di Foss Marai.

 

CONSUMATORI

Come descriverebbe il consumatore tipo di questo paese?

Anche se l’Estonia è un piccolo paese, i consumatori hanno una buona conoscenza in materia di vini. Le cifre relative alla vendita di vino crescono ogni anno, specialmente per quanto riguarda i vini pregiati.

Una breve descrizione del consumatore tipo: una persona che viaggia molto, che ama cucinare e sperimentare, che adora gli ottimi ristoranti e con un’età compresa tra i 21 e i 65 anni.

 

IL VINO ITALIANO NEL MONDO

In generale, ha notato un’evoluzione evidente per quanto riguarda il vino italiano?

Sì, specialmente per quanto riguarda i vini frizzanti.

 

ESPERIENZA FOSS MARAI

Aveva mai visitato la sede centrale di Foss Marai? Come è stata questa esperienza?

Sì, certo! Una delle migliori esperienze di sempre! Un team giovane e molto professionale, una produzione intelligente ed esperta, un ufficio e showroom attraenti e un’accoglienza molto calorosa.