31 luglio 2017

L’estate del lusso

vacanze lusso

Forbes, 5 mete extralusso per le vacanze 2017

 

Il sogno terso di Paesi tropicali. Un acquerello dalle infinite sfumature d’azzurro. La melodia serena delle onde che accarezzano la sabbia fine. Vacanze di pace, pausa di distensione.

L’estate è cambiata. Il relax di un tempo ha fatto spazio al dinamismo di oggi.

Così, i colori delle vacanze sono accesi, le tinte della pausa estiva sono forti.

L’estate è attiva. È un’avventura all’insegna dell’entusiasmo. E non solo per viaggiatori audaci e intrepidi backpackers.

 

A dirlo è Forbes, la celebre rivista statunitense di economia e finanza, che ha stilato l’elenco delle mete di lusso anno 2017. Cinque destinazioni top del luxury travel, per una lista dei desideri tutta da vivere.

 

Sarà per splendore della sua vita selvaggia, o per l’immensità delle sue montagne scoscese, oppure per la tranquillità delle sue spiagge da sogno. La Tanzania dalle infinite sfumature è al primo posto della speciale classifica di Forbes, con la natura che esplode – stupefacente – in ogni forma: dalla meraviglia delle escursioni al Kilimanjaro, all’emozione dei safari nel Serengeti.

 

Un bouquet di 115 oasi sospese nell’Oceano Indiano così diverse tra loro eppure così analogamente incantevoli. Rocce di granito, bianchissima sabbia e foreste rigogliose, volpi volanti e tartarughe giganti: la ricchezza naturale senza pari vale alle Seychelles la medaglia d’argento. L’esperienza imperdibile, nelle isole oceaniche più antiche del mondo? Secondo Forbes, una crociera lussuosa a bordo di una nave Crystal Cruises.

 

Il Giappone è la meta asiatica dei sogni. Sarà (anche) per questo che si colloca al terzo posto della graduatoria delle mete di lusso per le vacanze 2017.

E come potrebbe essere altrimenti? Il Paese del Sol Levante è un mondo a sé fatto di contrasti dall’incredibile fascino: profondamente legato alle tradizioni, eppure straordinariamente moderno, offre cultura e storia, sorpresa e lusso.

 

C’è la natura e c’è il panorama, c’è la storia e c’è la cultura. Il Perù è un mosaico di civiltà susseguitesi nel tempo, e una composizione di paesaggi spettacolari. Un collage fatto di contrapposizioni che fa innamorare.

Il Pese dell’America Meridionale si colloca in quarta posizione, con la sua Foresta Amazzonica, il suo Machu Picchu e la sua Valle degli Incas.

 

Inaspettatamente europea, l’ultima meta citata da Forbes. Amsterdam dei musei, Amsterdam dello svago, Amsterdam della vita notturna: la capitale dell’Olanda seduce con la sua energia che non va mai a dormire e incanta con i suoi hotel extralusso.